February26

Riciclo, riuso, rigenerazione: quali metodi per quale futuro?

FotoMarra6Il riuso dei prodotti è stato – ed in parte è – una modalità  con cui le persone affrontavano in maniera economica e concretamente ecologica il ciclo di vita del prodotto e della materia prima.

Il diffondersi del consumismo ha portato al progressivo abbandono di queste pratiche;  viceversa negli ultimi anni vi è stato un progressivo diffondersi di approcci “fai da te” e da “bricoleur” spinti da una rinnovata coscienza ecologica. Tuttavia la sfida per un futuro “bello e sostenibile” riteniamo sia da giocare anche pensando ad approcci e a metodi ripetitivi (e quindi industriali) che permettano di ripensare e rigenerare il materiale per una successiva vita.

Da cosa “rinascerà” cosa: alla morte di un bene diventerà normale farlo rinascere a nuova vita.  I processi di design del prodotto, di industrializzazione e di produzione accoglieranno nel tempo questa istanza: il tempo di passaggio a questo mondo è iniziato, il tempo e le modalità con cui si realizzerà sono nelle nostre mani!

  • Posted by Regenesi
  • 1 Tags
  • 1 Comments

Vota il post 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Vote)
Loading...

CATEGORIES Blog Redazione

  • Sandra

    la sostenibilità è estetica!