November11

“E” come E-commerce e Eco-sostenibilità

Il Web è un luogo virtuale per lo scambio di un numero infinito di informazioni: lo spazio svanisce ed il tempo accelera, aprendo porte che mettono in relazione tra loro i luoghi più remoti del mondo.

Non a caso uno dei fenomeni sempre più comuni che sorgono dal web è il negozio on-line con le sue vetrine dinamiche e la capacità di acquisto senza intermediari. Sempre più nelle nostre abitudini, questa pratica rappresenta un’opzione sostenibile.

L’E-commerce, infatti, costituisce un modello alternativo di acquisto che consente di risparmiare risorse energetiche e permette di ridurre le emissioni dovute al trasporto continuo di merci. Questo perché ciò che compriamo va dal negozio al consumatore direttamente. Uno studio del Center for Energy and Climate Solutions, realizzato alla fine del 2009, ha stimato che il commercio elettronico ha un impatto ambientale del 40% inferiore a quello dei Centri Commerciali.

L’affinamento delle nuove tecnologie ha anche reso gli acquisti su Internet un’operazione sicura e protetta, garantita da sistemi di protezione internazionale. Per questo motivo, il Web provoca un cambiamento epocale nel tempo, permettendo di fare scelte pratiche e sostenibili in un mondo senza confini.

  • Posted by Regenesi
  • 4 Tags
  • 0 Comments

Vota il post 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Vote)
Loading...