June30

Capsule del caffè: come renderle sostenibili

Le capsule del caffè sono sostenibili e riciclabili? Non è proprio così, almeno per quanto riguarda gran parte dei prodotti disponibili sul mercato. E’ importantissimo ricordare che le capsule del caffè non sono considerate ancora imballaggi, dunque non sono da conferire nella raccolta differenziata. Vanno dunque gettate tra i rifiuti indifferenziati. Le loro destinazioni? Discariche e inceneritori. Quindi come possiamo fare per smaltire le capsule di caffè? Se non riusciamo proprio a rinunciare al caffè in capsule e a ritornare alla cara vecchia caffettiera o macchine espresso con caffè sfuso, per quanto riguarda lo smaltimento delle capsule in alluminio possiamo conservarle e consegnarle presso i negozi e i punti di raccolta che collaborano con il Cial. L’unica accortezza è quella di eliminare i residui di caffè – da gettare nell’umido – lavarle bene e metterle da parte. In realtà la soluzione esiste già. Si tratta delle capsule biodegradabili  che permettono di gettare sia l’involucro che i residui di caffè direttamente nell’umido. Il materiale usato è una bioplastica di derivazione vegetale che permette di ridurre il ricorso a materie prime non rinnovabili per la loro produzione. La prima capsula di caffè al 100% compostabile pronta per fare il suo debutto a Expo 2015. Se invece siete particolarmente fantasiosi, una soluzione parziale, è rappresentata dal riciclo creativo…largo allora alla fantasia!

  • Posted by Regenesi
  • 8 Tags
  • 0 Comments

Vota il post 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Vote)
Loading...