Spedizione gratuita su tutti gli ordini in Italia
0

Il tuo carrello è vuoto

N.40 | MODA ETICA E SOSTENIBILE. POCHE SEMPLICI DOMANDE OLTRE ALLA MODA DEL MOMENTO.

ottobre 29, 2020

N.40 | Ethical and sustainable fashion. Few simple questions besides the fashion of the moment.

In questo periodo è di moda parlare di moda etica e sostenibile, e superando il bisticcio di parole proviamo a fare un poco di chiarezza.

Il primo punto su cui riflettere è che l’abbigliamento e gli accessori mettono in pratica da secoli in maniera intuitiva, funzionale ed efficace la nostra voglia di esprimerci, la nostra volontà di rappresentare l’omogeneità, la coesione, la specificità e l’eccentricità verso un tessuto sociale o un gruppo. In questo senso la moda non è una realtà effimera, quello che cambia e cambierà è la sua interpretazione in termini di gusto, di geografie e di storicità.

Il secondo punto è che il settore moda si è accorto di essere uno dei più inquinanti a livello mondiale (ad esempio si stima sia responsabile del 20% dello spreco mondiale dell’acqua e del 10% dell’emissione di anidride carbonica. L'85% dei capi di abbigliamento – anche mai usati – finiscono in discarica. E questo solo per citare qualche indicatore). In questo contesto si sta assistendo ad una progressiva presa di coscienza delle istituzioni, degli investitori finanziari e dei consumatori che la sostenibilità ambientale e sociale sia un elemento importante anche e soprattutto in questo settore. La trasparenza dei Brand di moda è diventata così uno degli indicatori chiave, come testimoniano i dati del Fashion Transparency Index 2019 che rileva come il 35% di 200 brand analizzati ha scelto di rendere pubblica la lista dei propri fornitori di primo livello.

Ma quali sono le “semplici domande oltre alla moda del momento” che possiamo fare per capire concretamente la sostenibilità di un prodotto?

  • Chi lo produce?
  • Con quali materiali?
  • Dopo il mio utilizzo sarà riciclabile?

Noi di Regenesi abbiamo scelto di produrre al 100% in Italia, al 100% con materiale rigenerato o recuperato da scarti industriali e riciclabile a sua volta al 100%.



Anche in Economia circolare in pillole

N° 63. Overshoot Day 2024: Italy Has Already Surpassed Its Limit on May 19
N°63. Overshoot Day 2024: l'Italia ha gia superato il limite 2024

maggio 20, 2024

L'Italia ha superato il suo limite ecologico annuale il 19 maggio 2024, segnando l'Overshoot Day. Questo superamento evidenzia lo squilibrio tra il consumo di risorse e la capacità rigenerativa della Terra. È necessaria un'azione urgente per invertire questa tendenza e adottare pratiche sostenibili. Le misure includono il consumo consapevole, i viaggi sostenibili, l'uso di energie rinnovabili e scelte responsabili nella moda. Unisciti al movimento per un futuro più sostenibile.
Leggi di più
N°62 | FASHION REVOLUTION WEEK
N°62 | FASHION REVOLUTION WEEK

aprile 24, 2024

Leggi di più
N°61 | EARTH'S DAY - April 2024
EARTH'S DAY - Aprile 2024

aprile 22, 2024

Leggi di più