N°63. Overshoot Day 2024: l'Italia ha gia superato il limite 2024

maggio 20, 2024

N° 63. Overshoot Day 2024: Italy Has Already Surpassed Its Limit on May 19

Il 19 maggio 2024, l’Italia ha esaurito le risorse naturali che il pianeta può rigenerare in un anno. Questo evento, noto come Overshoot Day, segna l'inizio del nostro debito ecologico, in cui consumiamo risorse destinate alle future generazioni. Ma cosa significa realmente per noi e cosa possiamo fare per invertire questa tendenza?



Cos'è l'Overshoot Day?


L’Overshoot Day rappresenta il momento in cui il consumo di risorse supera la capacità rigenerativa della Terra per quell’anno. Per l’Italia, questo giorno è arrivato il 19 maggio, evidenziando un grave squilibrio tra consumo e capacità rigenerativa. Lo scorso anno era il 15 maggio; senz’altro un miglioramento ma troppo lento rispetto alla necessità di invertire la rotta.


Perché e’ Importante.

La continua anticipazione dell’Overshoot Day indica una crescente pressione sugli ecosistemi del pianeta. In Italia, con un’impronta ecologica pro capite di 4 ettari globali (gha) contro una biocapacità di solo 1 gha, viviamo molto al di sopra delle nostre possibilità ecologiche. Se tutti nel mondo consumassero come gli italiani, avremmo bisogno delle risorse di quasi tre pianeti per sostenere il nostro stile di vita.
Il consumo eccessivo delle risorse naturali ha gravi conseguenze, tra cui la perdita di biodiversità, il degrado degli ecosistemi e l’aumento delle emissioni di CO2. Questo danneggia non solo l’ambiente, ma anche la nostra salute e il nostro benessere. È urgente ripensare il nostro rapporto con il pianeta e adottare pratiche più sostenibili.
Come Possiamo Invertire la Tendenza?


Per ridurre il nostro impatto sono necessarie sia diverse politiche industriali che comportamenti più consapevoli da parte di tutti:

  • Alimentarci in maniera più consapevole: La produzione di carne è una delle principali cause di deforestazione e emissioni di gas serra. Ridurre il consumo di carne può avere un grande impatto positivo sull’ambiente. Acquistare prodotti locali e di stagione riduce le emissioni legate al trasporto e supporta l’economia locale riducendo anche lo spreco alimentare.
  • Scegliere di viaggiare in maniera sostenibile: Utilizzare il più possibile la bicicletta, camminare o muoversi con i mezzi pubblici, condividere l’auto sono comportamenti virtuosi.
  • Utilizzare energie rinnovabili e migliorare l’efficienza energetica: Passare a fonti di energia rinnovabile come il solare o l’eolico e migliorare l’efficienza energetica delle nostre case può ridurre significativamente le nostre emissioni di carbonio.
  • Vestirsi responsabilmente: l’industria della moda è il 4° settore per impatto carbonico che genera. Dalla coltivazione del cotone all'uso intensivo di acqua e sostanze chimiche, fino alla produzione di rifiuti tessili, ogni fase contribuisce significativamente all'inquinamento e al cambiamento climatico. Inoltre, il fast fashion incentiva un consumo eccessivo e lo spreco, aggravando ulteriormente il problema. Promuovere una moda circolare è essenziale per ridurre questi impatti, attraverso pratiche di riduzione, riuso, riciclo e innovazione sostenibile.


Un Futuro Sostenibile è Possibile



L’Overshoot Day ci ricorda l’urgenza di agire per un futuro più sostenibile. Ogni piccolo cambiamento aiuta a spostare questa data più avanti, riducendo il nostro impatto sul pianeta e preservando le risorse per le future generazioni. Vivere entro i limiti naturali non è un sacrificio, ma un’opportunità per migliorare il benessere collettivo e lasciare alle generazioni che ci succederanno una Terra non impoverita.

In Regenesi, crediamo in una moda circolare, seguendo il principio delle cinque "R" - Riduci, Riusa, Ricicla, Ridisegna, e Rinnova - fondamentali per diminuire l'impatto carbonico. Riduci il consumo di nuovi materiali, Riusa gli indumenti esistenti, Ricicla tessuti e accessori, Ridisegna capi per prolungarne la vita e Rinnova i processi produttivi per renderli più sostenibili.
Adottare queste pratiche contribuisce a creare una moda più responsabile e rispettosa dell'ambiente. Regenesi sin dalla nostra nascita trasforma rifiuti in risorse, dimostrando che un’economia circolare è possibile e vantaggiosa per tutti. Invitiamo tutti a unirsi a noi in questo viaggio verso un mondo più sostenibile e bello.